Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo

Percorso

Ricerca nel sito

Facebook SMN Center

Prossime Gare Master

GIUGNO 2018
GIORNO EVENTO LUOGO
19 10° Trofeo Il Gabbiano Napoli

Info Dettagli

SNM Mailing List

Iscriviti

L'iscrizione ad una delle Mailing List della San Mauro Nuoto consente di ricevere una mail ogni volta che viene pubblicato un articolo di bacheca

NUOTO MASTER: 6° Trofeo Swim4life, Memorial Marco Casale e Marco Prevete

Swim4Life 1xdi Armando Temponi
60 società partecipanti per 437 gli atleti provenienti da tutta Italia, qualcuno anche da fuori nazione. Un record europeo e due record italiani abbassati nel trofeo, noi abbiamo partecipato con ventidue master e sette propaganda, 17 uomini e 12 donne.

Nei 200 dorso ottima la prova di T. Chiara una delle nostre under che migliora di quasi 10 secondi il tempo provato in vasca, secondo tempo assoluto tra le donne. Per i maschi D. Vincenzo ottiene un quarto posto, miglior tempo per Lococciolo Raffaele, M45 Nuoto Club Firenze, con 2'13"87.

Nei 100 rana donne, ottime le prove di C. Monica medaglia d’argento e proprio personale, C. Antonella medaglia di bronzo e D. Tania medaglia d’oro. Tania, mi ha fatto emozionare tanto! Complimenti alle raniste tutte a medaglia. Per gli uomini settimo posto per E. Gianluca, miglior tempo per Travaini Carlo Arturo, 1963 Acqua 1 Village, C.P 1'06"38.

Nei 100 farfalla donne D. Serena master ed E. Simona under, per l’ultimo anno, ottengono due medaglie d’oro nelle loro categorie, per Serena premio come miglior prestazione a delfino. Complimenti ragazze. La miglior prestazione maschile è di Baldi Niccolò 1992, Roma Nuoto Master, 56"41.

Dopo 20 minuti per un secondo riscaldamento, molto utile nelle gare master dove non si può usufruire di vasche alternative, si riprendono le gare con i 200 stile libero.
Per le donne primo impegno nella distanza per P. Emilia, terzo posto per lei. La più veloce è Longobardi Maria Pia del CUS Bari asd con 2'13"70. Tra gli uomini, ottimo primo posto per P. Maurizio che migliora il suo personale di quest’anno di circa 5 secondi, buone le prove di D. Vincenzo e B. Alessandro. Emozionante l’ultima batteria un testa a testa fino all’ultima bracciata con Giovannini Lorenzo M30 Nuoto Club Firenze, Granger Nicolas M50 ES NANTERRE e Ferrante Renato M25 Simar Delfino Nuoto - CE tutti e tre sotto i 2 minuti, primo in assoluto Granger Nicolas con 1'54"93.

Nei 50 rana donne D. Tania e C. Monica ottengono due buoni tempi, terzo e quarto posto, primo posto per F. Anna la nostra atleta più piccola, miglior tempo in assoluto per Di Giovannantonio Antonietta M30 Accadueo Srl – Aversa con 37"19. Per i 50 rana uomini, terzo posto per P. Maurizio, sesto per E. Gianluca e quarto posto per S. Mauro che rispetto al tempo provato in piscina migliora di circa 4 secondi!
Bellissima ed emozionante sfida nell’ultima batteria tra i due esperti Travaini Carlo Arturo e Granger Nicolas che
cercano di conquistare i primati del mondo nelle proprie categorie, per entrambi il tocco alla piastra è di 30”16, vicinissimi ai record mondiali.

Emozionanti come sempre le staffette, questa volta 4x100 stile libero, due le formazioni della squadra:
San Mauro Nuoto asd M160-199 P. Emilia – C. Monica – D. Vincenzo – P. MaurizioSan Mauro Nuoto asd M120-159 B. Alessandro – C. Antonella – D. Serena – S. Mauro
Da segnalare i record italiani nelle staffette delle squadre della Nautilus Roma ed il Posillipo.

Le gare della domenica incominciano con i 100 stile libero donne, C. Francesca under 25 alla sua seconda gara, migliora il suo tempo di circa 3 secondi e conquista la medaglia d’oro, suo anche il miglior tempo tra le donne, brava Francesca.Per gli uomini quarto posto per B. Alessandro, sesto posto per N. Maurizio e secondo posto per T. Pasquale, nell’ultima batteria spettacolo con Granger Nicolas 0'53"38 e Ferrante Renato con 53"88.

Per i 50 farfalla donne, ultima batteria con A. Teresa che ottiene un buon terzo posto, da segnalare con il tempo di 32"07 la M50 palermitana Noera Giulia della Pol. Mimmo Ferrito ssd. Per i 50 farfalla uomini, ultima batteria per P. Antonio e secondo tempo in assoluto con 27"08 secondo solo al 26"19 di Baldi Niccolò, quarto posto per A. Mariano, sesto posto per C. Gennaro.

Nei 400 stile libero folta rappresentativa della San Mauro ben 12 atleti, P. Emilia ottiene 15 secondi in meno rispetto a quanto provato in piscina e secondo posto, medaglia di bronzo per C. Antonella, secondo posto e 30 secondi in meno per A. Giusy, terzo posto per D. Alessia è suo personale abbassato di 5 secondi, medaglie d’oro per A. Teresa ed E. Simona, di Simona anche il tempo più veloce dei 400 con un ottimo 4'46"29. Per i maschi, primo e secondo posto per P. Antonio ed A. Mariano, per Antonio anche terzo tempo in assoluto con 4'28"83 dopo un fantastico Giovannini Lorenzo M30 del Nuoto Club Firenze con 4'04"34 e Pucci Marco M35 del Roma Nuoto Master asd con 4'25"21. Ottavo posto per C. Carmine, sesto per M. Costantino, medaglia di bronzo per T. Pasquale mentre per N. Maurizio medaglia d’argento.

Anche nei 50 dorso femminili, D. Serena si conferma la più veloce tra le donne, medaglia d’argento per A. Giusy.
Nei 50 dorso uomini, T. Paolo vince la sfida con F. Francesco per 2 centesimi, primo e secondo posto per loro, ottimo tempo e medaglia d’oro per S. Giampaolo, primo tempo in assoluto per Lococciolo Raffaele con 29"53.

Ultima gara i 50 stile libero per le donne, primo posto per C. Francesca e terzo posto per T. Chiara nella stessa categoria, medaglia d’argento per D. Alessia che migliora il suo personale, secondo posto per F. Anna la nostra atleta più piccola, la più veloce Noera Giulia con 29"58. Per gli uomini quinto posto per S. Mauro anche se porta a casa il suo migliore, sesto posto per C. Carmine che perde la sfida con la fidanzata D. Alessia,forza Carmine. Per M. Costantino quarto posto, per S. Giampaolo un 26”88 di tutto rispetto che gli vale una medaglia d’argento, bravo vecchio Giamp, nono posto per C. Gennaro, sesto posto per F. Francescoe nono per T. Paolo, stavolta la sfida la vince Francesco. Granger Nicolas il più veloce di tutti con 24"56.

Le staffette 4x50 stile libero donne ed uomini chiudono la manifestazione, ottima la prova della staffetta femminile M120-159 con D. Alessia, C. Antonella, A. Teresa e D. Serena con 2'22"53 primo posto con birre per loro.
Per gli uomini B. Alessandro, S. Giampaolo, F. Francesco e S. Mauro secondo posto con 1'55"21.

Prossima manifestazione, ultima in piscina 10° Trofeo Il Gabbiano nella piscina Scandone a Napoli.
Prima gara in acque libere 19° Le Prime Perle della Costiera Cetara - Vietri sul M. il 16 giugno. Sotto l'articolo qualche foto scattata dai ragazzi ed altri prese dal sito Swim4Life Magazine su fb.

Amedeo Nusco: "Mi accodo a quanto scritto da Armando per ringraziare prima di tutto la squadra, per tutto quello che ha fatto quest’anno, ma in particolar modo voglio manifestare, a nome mio e della società San Mauro, il massimo apprezzamento per l’operato di quegli atleti e collaboratori che ogni anno mettono a disposizione il loro tempo per l’organizzazione e la realizzazione del trofeo intitolato ai nostri due compagni ed atleti che ci hanno lasciato anzi tempo; e voglio anche tranquillizzare la famiglia San Mauro perché, è vero che, come ha detto “Paco” Clienti, questo è stato l’ultimo anno per il trofeo Swim4life, ma è vero anche che, grazie a “Paco”, il trofeo Marco Casale e Marco Prevete continuerà a vivere, perché “Paco” generosamente cede il testimone di questa manifestazione alla San Mauro, che con grande felicità lo raccoglie e con immensa gioia, dall’anno prossimo, si cimenterà in questa nuova avventura, confidando nell'aiuto di tutta la squadra, ed in particolar modo di quelli che in questi anni hanno maturato una considerevole esperienza in questo campo. Penso che per noi della SAN MAURO, ricordare i nostri due atleti sia la naturale conclusione di un processo durato più anni, e li riporta a casa

Tutte le foto sulla pagina Facebook di Swim4Life

SebastianoBarbato Assicurazioni

Barbato 1

Promo Corsi

P1
P2
P3
P44