Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo

Percorso

Ricerca nel sito

Facebook SMN Center

SNM Mailing List

Iscriviti

L'iscrizione ad una delle Mailing List della San Mauro Nuoto consente di ricevere una mail ogni volta che viene pubblicato un articolo di bacheca

PALLANUOTO U17: IL SAN MAURO VOLA IN FINALE

U17 SFxdi Salvatore Selcia
Terminata la due giorni di semifinali nazionali di Under 17B e il momento di analizzare i primi risultati stagionali in casa SAN MAURO NUOTO. Risultati che non lasciano spazio ad interpretazioni, capitan Muscerino e compagni hanno saputo fare tesoro degli insegnamenti ricevuti dal loro coach Christian Andrè, che da buon mentore li ha guidati al raggiungimento di un obiettivo che ad inizio stagione sembrava al quanto ambizioso.

I ragazzi si sono qualificati alle Final Eight da primi del loro girone di Semifinale a punteggio pieno, avendo avuto la meglio sul Cosenza Nuoto, vincitore dello spareggio contro l’Etna Waterpolo, sulla PN Pesarese presentatasi alla piscina Scandone da prima del girone Marche/Umbria e sul Nuoto Livorno dominatore incontrastato del girone Toscano chiuso a punteggio pieno.

Il valore degli avversari rende ancor più merito a quanto fatto finora dai ragazzi, considerando che alle Finali di Avezzano in programma da giovedì 19 a domenica 22 luglio, si presentano da testa di serie.
Bisogna comunque rimanere con i piedi per terra e sapere che quanto fatto non può essere considerato un punto di arrivo, bensì un punto di partenza.

E’ ancora presto per analizzare l’andamento dei singoli, ma statistiche alla mano possiamo dire che coach Andrè ha convocato per queste Semifinali 15 giocatori, la sua squadra ha realizzato 39 reti e ne ha subito solo 8 (miglior difesa delle semifinaliste), con una differenza reti di +31, ha rimediato solo 12 espulsioni contro e il suo miglior cannoniere, capitan Muscerino, ha realizzato 6 reti.

Con i risultati degli altri gironi di semifinali, è stata definita la griglia di partenza con i gironi di Finale ed il calendario di Avezzano. Nel Girone A ci saranno le due teste di serie vincenti del gironi di semifinale 1 e 3, Lavagna 90 e San Mauro Nuoto e le seconde classificate dei gironi di semifinale 2 e 4, Latina PN e Ossidiana Messina, mentre nel Girone B sono state inserite le altre due teste di serie vincitrici degli altri gironi di semifinali, Anzio N e PN e i baresi dello Sport Project oltre le altre due seconde classificate, i romani della Pol. Delta e l’ottimo Nuoto Livorno visto nel nostro girone.

I ragazzi faranno il loro esordio in Finale con il secondo incontro della giornata iniziale nel pomeriggio di giovedì 19: San Mauro Nuoto-Ossidiana Messina, il giorno successivo sono previsti due incontri, al mattino disputeranno il secondo match di giornata Latina PN-San Mauro Nuoto e nel pomeriggio l’ultimo incontro della fase a gironi, il secondo del pomeriggio, San Mauro Nuoto- Lavagna 90, poi il sabato mattina la fase decisiva con i quarti di finale, il pomeriggio dello stesso giorno le semifinali e la domenica mattina le finali.

Vogliamo dedicare questa qualificazione a Francesco che non ha potuto far parte del roster, un grande abbraccio da tutti noi, ti aspettiamo e ricorda sempre che ti vogliamo bene.
 
A tutti un grande in bocca al lupo e buon divertimento con la pallanuoto e per i nostri ragazzi un solo grido “Forza San Mauro”.

Incontri disputati in Semifinale:
SAN MAURO NUOTO – COSENZA NUOTO 12–3 (2-0; 3-1; 3-2; 4-0)
San Mauro Nuoto: Russo, Veneruso 2, Muscerino 1, De Falco 1, Mele, Cantone 2, Caniglia 1, Iorio 2, Martucci 1, Stavolo 1, D’Amore 1, Paparo, D’Avanzo; All. Andrè C.
Cosenza Nuoto: Naccarato, Morello, Mandarino, Stellato 2, Tamigi 5, De Luca, Mascaro, Fiorino, Basile, Iaquinta, Palermo 1, D’Ambrosio, Longo; All. Bartucci S.
Arbitro: Lepre R.

PN PESARESE – SAN MAURO NUOTO 2–19 (0-5; 0-4; 1-5; 1-5)
PN Pesarese: Ponsele, Ricci, Tontini, Pellegrini, Crescentini, Ercolessi 1, Battisti Lorenzo 1, Battisti Luca, Pascucci, Passeggio, Mezzanotti, Malipiero, Milleri; All. Falcioni S.
San Mauro Nuoto: Russo, Veneruso 1, Muscerino 3, Montanino 3, Mele 5, Cantone 2, Caniglia 1, Fragliasso, Martucci 1, Stavolo 2, D’Amore 1, Paparo, D’Avanzo; All. Andrè C.
Arbitro: Lepre R.

NUOTO LIVORNO – SAN MAURO NUOTO 3–8 (1-1; 1-4; 1-1; 0-2)
Nuoto Livorno: Boldrini, Paoli Filippo 1, Paoli Matteo, Luzzi, Pascali 1, Bertoncini, Taccola Edoardo, Taccola Elio, Perullo, Florio 1, Fachinetti, Conte, Sardi; All. Romano F.
San Mauro Nuoto: Russo, Veneruso 1, Muscerino 3, Montanino 3, Mele 5, Cantone 2, Caniglia 1, Fragliasso, Martucci 1, Stavolo 2, D’Amore 1, Paparo, D’Avanzo; All. Andrè C.
Arbitro: Barra A.

SebastianoBarbato Assicurazioni

Barbato 1

Promo Corsi

P1
P2
P3
P44